Alessandro Melchiori

Codice Plastico srl / software developer

Artigiano del software, marito, padre, ex-sportivo e curioso lettore. Fin da piccolo ho amato smontare e rimontare le cose, per capire come funzionassero. Ora questa passione è diventata il mio lavoro: dai Lego® allo sviluppo software il passo è stato breve. Trovare la migliore soluzione possibile affinchè un sistema complesso possa funzionare al meglio, oliandone gli ingraggi è l’obbiettivo del mio lavoro. C#, NServiceBus, MongoDb e Azure fanno parte del mio kit di sopravvivenza e mi aiutano a destreggiarmi tra sistemi distribuiti e soluzioni enterprise.

Twitter: amelchiori
Linkedin: http://it.linkedin.com/in/amelchiori/it

Sessioni

Dev and tooling - DEV028 - ServiceFabric e AKKA.NET

Erlang, Elixir, Scala con Akka, solo per fare gli esempi piu' famosi, sono implementazioni di un modello matematico, formulato nel 1973, ma del tutto attuale: l'Actor Model. Utilizzato per sviluppare soluzioni "concorrenti e distribuite", il concetto di "attore" si sposa alla perfezione con il mondo del "cloud". Nell'ecosistema .Net due delle implementazioni più conosciute sono Akka.Net e i ReliableActor di ServiceFabric. Perchè scegliere? Perchè non utilizzare il meglio dei due "mondi"?

  • Livello: 200
  • Giorno: 30 Novembre - Orario: 14:30-15:45 - Sala: Gialla
  • Track: Dev and tooling