Giuseppe Di Pasquale

Microsoft Italia / Security Engineer

Giuseppe Di Pasquale lavora come Security Engineer presso Microsoft aiutando i clienti a migliorare la loro postura di sicurezza attraverso Security Assessment, Workshops ed attività di remediation. Con una forte passione per l’IT, e 13 anni di esperienza, ha cominciato il suo percorso lavorativo in ambito Open Source e Networking mettendo la Sicurezza come pre-requisito in ogni progetto,ed espandendo le competenze anche alle tecnologie cloud. La visione orizzontale del mondo IT gli permette di avere approccio olistico, consigliando ed implementando, presso i clienti, la soluzione più adatta. In Microsoft, si occupa anche di attività pre-sales, tenendo webinar e speech ad eventi internazionali. Negli anni ha conseguito diverse certificazioni, tra le quali : ITIL Foundation, Red Hat Certified Engineer, Cisco CCNP R&S, Cisco CCNP Security, Microsoft MCSA.

Linkedin: https://www.linkedin.com/in/giuseppedipasquale/

Sessioni

IT Security - IT007 - Microsoft Advanced Threat Analytics (ATA): proteggiamo la nostra infrastruttura dai cyberattacks

Oggi, il tema della sicurezza informatica si è spostato dal datacenter a livelli più alti. Gli attacchi e le minacce sono cresciuti notevolmente oltre ad essere più sofisticati. Gli attackers risiedono all'interno di una rete una media di otto mesi prima di essere rilevati. La percentuale maggiore degli attacchi compromettono le credenziali utente e utlizzano strumenti legittimi piuttosto che malware, rendendo molto difficile la loro rilevazione. A supporto di questi problemi il mercato, oggi, offre un’ampia gamma di soluzioni, che basandosi su User and Entity Behavior Analytics (UEBA), permettono di rilevare potenziali attacchi prima che questi possano creare danni alle nostre infrastrutture. In questa sessione conosceremo Microsoft ATA (Advanced Threat Analytics) strumento che aiuta le aziende a tenere sotto controllo comportamenti anomali e non leciti all’interno della propria organizzazione li dove gli strumenti di sicurezza tradizionali offrono una protezione limitata contro questo tipo di attacchi. Inoltre, grazie ad alcune demo, vedremo ATA in funzione analizzando le relative notifiche rilevate

  • Livello: 300
  • Giorno: 30 Novembre - Orario: 09:00-10:15 - Sala: Blu
  • Track: IT Security